venerdì 31 maggio 2013

Ciao Franca! donna meravigliosa.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/30/bellissima-moribonda-e-baciamano-di-calderoli/611047/

E'proprio un dramma del momento: tutti piano piano se ne stanno andando, tutti i personaggi, i miti, le buone persone del mio tempo, coloro che mi hanno indicato, spesso, la via più giusta da seguire, donne e uomini che hanno colmato del loro esempio le mie giornate più nere, quando per le sconfitte quotidiane o le occasioni di depressione la domanda più frequente è: "ma cosa ci sto a fare io al mondo?" 
Ecco in quei momenti la presenza attiva dei buoni personaggi mi ha sempre salvato.
L'idea boa è che tutto sommato valga la pena continuare a sperare che le cose possano cambiare, che il mondo migliori grazie al loro impegno, al quale va aggiunto il proprio contributo, anche se in minima parte, per ciò che ognuno è in grado di dare.
Quantomeno sforzarsi di non diventare, mai, in nessuna occasione, negativo e fetente come i pessimi individui che hanno il solo scopo di arricchimento e potere personale, nella totale indifferenza del destino altrui.